salta al contenuto

Procedimenti relativi agli atti dello stato civile

COSA SONO?

È possibile presentare ricorso presso il Tribunale per promuovere la correzione, la ricostituzione, la formazione di un atto omesso o la cancellazione in ipotesi di indebita registrazione.

Può inoltre presentare ricorso presso il Tribunale chi intende opporsi a un rifiuto dell’ufficiale di stato civile di ricevere in tutto o in parte una dichiarazione o di eseguire una trascrizione o altro adempimento.

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

artt. 95 ss. D.P.R. 3 novembre 2000, n. 396

CHI PUÒ RICHIEDERLI?

Chi ha necessità di:

  • cancellare o modificare un atto dello stato civile
  • ricostruire un atto smarrito o distrutto
  • promuovere la formazione di un atto omesso
  • opporsi al rifiuto di un ufficiale di stato civile di eseguire le pubblicazioni di matrimoni